venerdì 20 novembre 2009

Brioches con crema e lamponi

brioches_con_crema_e_lamponi


Qualcosa di dolce per ricordare un giorno speciale, il 22 Novembre 2006: il giorno in cui ho conosciuto Paul.
Questa sono io, in fila per 20 ore a Piccadilly. Un quotidiano, il giorno dopo, ha definito quella notte The long and winding queue!
Purtroppo il mio "cavaliere dall'armatura scintillante" è fuggito dopo l'incontro, forse perchè non avevo proprio l'aspetto di una principessa....:-D

For Liverpuddlians and English speaking people everywhere …

Something sweet to remember a special day, 22nd Nov 2006: the day I met Paul.
This is me, camping out in Piccadilly. A newspaper, the following day, called that night out The long and winding queue!
My "knight in shining armour" ran away from me, maybe because by the time I met him I didn't look exactly like a princess....:-D

22_nov_2006me

Mi piacciono i dolci, mi piacciono troppo quindi devo fare uno sforzo enorme per controllarmi nelle quantità. Quando voglio preparare un dolce parto sempre da qualcosa di molto calorico ma poi mi pento subito. Non ce l'ho il coraggio di pesare un enorme pezzo di burro o di cioccolato al latte, che adoro. Allora prendo la bilancia e comincio: peso il primo pezzo di burro, poi ne aggiungo un altro pezzo e rifletto..., si', si puo' fare, ne aggiungo un altro pezzetto e basta, con uno "sconto" del 15% sul quantità totale dei grassi. E' una trattativa con la bilancia, io e lei dobbiamo trovare un accordo. Queste tortine, che contengono solo 60 gr di burro superano il mio esame brillantemente;) Pero' adesso mi sono stancata di pensare troppo ai grassi; il mio proposito per il nuovo anno e' quello di preparare una cosa buonissima e molto calorica, per il mio blog e per me, me lo merito! Sperando di non riprendere subito il kilo e mezzo che ho appena perso con tanta fatica! Canzone del giorno: Penny Lane

Tortine con crema e lamponi

Ingredienti per circa 12 tortine:

1 cubetto di lievito
1 cucchiaino di zucchero
50 ml latte
550 gr farina
2 uova
60 gr margarina
120 gr zucchero
1 cucchiaio di sale
100 ml acqua


Sciogliere il lievito con il latte tiepido e il cucchiaino di zucchero. In una ciotola mescolare le uova e la margarina sciolta in un pentolino. In una ciotola più grande mettere la farina, aggiungere le uova con la margarina, lo zucchero, l'acqua tiepida e infine il sale. Lavorare gli ingredienti, incorporando il sale alla fine, formare una pasta soffice e se necessario aggiungere poca acqua. Lasciare lievitare per 2 ore, coprendo con la pellicola trasparente. Stendere la pasta e ricavarne dei cerchi di 5 cm di diametro usando un tagliapasta o uno stampino per biscotti che passerete ogni volta nella farina. Rivestire due teglie con carta da forno, posarvi i dischetti e lasciarli lievitare per mezz'ora. Premere con le dita il centro dei dischi prima di metterli nel forno. Versare su ogni dischetto un cucchiaino di crema. Cuocere a 180° per 25/30 minuti. Decorare con i lamponi e lo zucchero a velo.

Crema
2 tuorli
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai rasi di farina
2 bicchieri di latte
Mescolare i tuorli e lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungere la farina e mescolare. Aggiungere il latte poco alla volta, continuando a mescolare. Cuocere la crema a fuoco basso fino a quando si sarà addensata. Lasciare raffreddare.

For Liverpuddlians and English speaking people everywhere …

I like sweets, I like them too much so I have to make a big effort to limit the quantity I eat. When I want to make a cake I usually start by choosing something very caloric but then I regret it immediately! I just can't find the courage to weigh a big piece of butter or chocolate milk, which I adore. So I take the scale and begin: the first little piece, then I add some more and hesitate...., yes, I'll add another piece and stop, happy with a 15% "discount" on the amount of total fat. It's a negotiation with my scale, we must get to an agreement. These mini-cakes, which contain only 60 gr of butter, pass my exam with an A+, without the need of a revision. Anyway I'm tired of this constant worrying about the fat content, in fact my New Year's resolution is to prepare something very rich and very good for my blog and for me, I think I deserve it. Hoping I don't regain the 3 pounds I've just lost with.... Song of the day: Penny Lane


Ingredients for about 12 mini-cakes

25 gr fresh yeast
1 tsp sugar
50 ml milk
550 gr flour
2 eggs
60 gr margarine, melted
120 gr sugar
100 ml warm water
1 Tbs salt
Melt yeast and 1 tsp sugar in warm milk. In a small bowl mix eggs and margarine. In a larger bowl, mix flour and the rest of the ingredients and begin to knead slowly, incorporating salt at the end of the procedure. Cover with cling film and let rise until it doubles in size. Move the dough to a floured surface and roll into a large rectangle. Using a floured 2-inch (5 cm) cookie cutter, cut the dough into circles. Place the cakes on a baking sheet, lined with parchment paper, let rise again for 30 mins. Press centers with your thumb and fill with 1 tsp of cream custard. Bake at 180° for 25/30 mins. Dust with powdered sugar and decorate with raspberries.

Cream custard
2 egg yolks
2 1/2 Tbs sugar
2 Tbs flour
1 1/2 cup milk
In a saucepan, combine eggs and sugar and wisk until the mixture turns into a pale yellow colour. Add flour and blend. Gradually beat in the milk. Cook over very low heat, stirring constantly until mixture thickens. Let cool.

11 commenti:

Anonimo ha detto...

My "sweetheart".... sei dolce come le tue ricette.... giorno memorabile il 22 novembre 2006.... lui fu il più dolce pasticcino che mai le mie mani abbiamo stretto.....
Your sister McManux

CalicoSabry ha detto...

Grazie sorellina, sembra un sogno, eppure è accaduto....Lo sai che quando ci ripenso ancora non mi sembra vero, è stato un giorno fantastico, non solo per l'incontro ma anche perchè lo abbiamo vissuto insieme, tutt'e tre con la stessa intensità. Una grande fortuna....Grazie per essere passata a salutarmi, un abbraccio:))

pattina ha detto...

Ma come??!!! Hai conosciuto Paul!!!
Ma chi ??? Quello dei Beatles ????
WAWHWAHHWHAHHWHAHWHA!!!

CalicoSabry ha detto...

Io...forse...non avrei dovuto dirtelo....scusami....:-D Pattinaaaaa! Se non mi avessi portato a mangiare qualcosa quella notte, che freddo! Alle 2 mi hai guardato e mi hai detto: "Forza, si va a mangiare!" E io, muta, ho obbedito:))

pattina ha detto...

Cara Sorellina! Quell'indiano con i suo coffe shop....! 24 ora indimenticabili e poi LUI. Vabbè, pazienza..

CalicoSabry ha detto...

Abbiamo mangiato dei brownies enormi, dopo qualche minuto avevo un caldo! Chissà, forse un giorno....;)) A presto

mycookinghut ha detto...

Yummm.. I love this... Very nicely done!! :)

CalicoSabry ha detto...

Ciao Leemei! Thank you, I'm glad you like it! :))

Jacqueline ha detto...

Lovely little cakes indeed!

What were you camping out for?

CalicoSabry ha detto...

Hi Jacqueline! Welcome to my blog! I was camping out with my friends because 3 years ago there was a Signing Session at the Virgin Megastore in Piccadilly Circus, where we met Paul McCartney....after queuing for 20 hours! I'm glad you like the recipe:))

Rachel Cotterill ha detto...

What were you queueing for??