martedì 10 luglio 2012

Yogurt e mandorle glassate alla cannella

yogurtIMG_4967_2


Mangio quantità incalcolabili di yogurt: tanti vasetti poggiati l'uno sull'altro, formano delle torri dondolanti nel mio frigo. Credo di aver assaggiato tutti o quasi tutti gli yogurt in commercio; non sono troppo esigente, mi accontento di uno yogurt  non troppo aspro, qualsiasi marca va bene purché contenga zucchero e non il dolcificante.
Sono abitudinaria infatti mangio preferibilmente yogurt alla fragola. Ultimamente rubo gli yogurt a mio marito, quindi alterno fragole a yogurt cremosi con cereali, cioccolato e mandorle.
Per preparare lo yogurt ho usato una vecchia yogurtiera che ho ritrovato in cantina dopo tanti anni; non l'ho usata molto perchè lo yogurt veniva troppo liquido e aspro.
Poi ho assaggiato uno yogurt speciale, preparato dalla mia amica Maria Grazia, membro del forum Coquinaria nonché medico dietologo e quindi particolarmente sensibile all'alimentazione sana.
Trovo che questo yogurt sia perfetto, più buono di quelli che si comprano, denso, cremoso e dolce. Come vedete dalla foto, il segreto è lasciarlo filtrare per un paio d'ore fino a che non abbia raggiunto la densità che preferite.
Per accompagnare questa delizia, ho preparato delle mandorle glassate usando una ricetta che ho trovato in un blog che si chiama Melskitchencafe, in cui troverete anche la sequenza di foto esplicative.
È buonissimo anche con la marmellata di fragole; l'avevo preparata un mese fa ma era venuto troppo liquida, un fallimento totale! Invece con lo yogurt così denso è perfetta!
Inutile dire che abbiamo finito tutto lo yogurt, sgranocchiando nel frattempo un numero esagerato di mandorle. Vabbè, era il primo esperimento, la prossima volta non andrà così, spero ;))

Song of the day: Heart of the country

Yogurt Schermata 06-2456089 alle 21.52.49

Yogurt
1 vasetto di yogurt bianco intero
1litro di latte intero a lunga conservazione

Mescolare delicatamente il latte e lo yogurt e metterlo nella yogurtiera per 6/8 ore. Filtrarlo per circa due ore.

Candied Cinnamon & Sugar Almonds

Ingredienti:
1 albume
1 cucchiaino di acqua fredda
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
2 tazze di mandorle pelate
1/2 tazza di zucchero di canna
1/4 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di cannella

In una ciotola montare l'albume a neve, aggiungere l'acqua e la vaniglia e montare di nuovo. Unire le mandorle e mescolare delicatamente. In una seconda ciotola mescolare lo zucchero, il sale e la cannella. Versare nel composto di albume e mandorle e mescolare bene. Disporre le mandorle in un unico strato, su una teglia rivestita di carta da forno. Cuocere per 50 min/1 ora a 250°, girando le mandorle ogni 15 min circa.
Le mie modifiche alla ricetta originale: ho messo 2 1/2 tazze di mandorle e 1 cucchiaino di cannella, ho usato zucchero bianco e muscovado. Se non avete i cucchiaini americani, 1/4 corrisponde a circa 2 pizzichi di sale. Infine, ho cotto le mandorle a 250° C, in realtà si trattava di 250° F che corrispondono a circa 120° C. Me ne sono accorta solo il giorno dopo, leggendo le domande e i commenti al post di Mel. La ricetta è riuscita benissimo anche così ma vista la notevole differenza nei gradi vi consiglio di provare con una temperatura più bassa.
Per controllare la cottura prendete una mandorla e premete con due dita, se la glassa è asciutta le mandorle sono pronte.

2 yogurtIMG_4968

For Liverpuddlians and English speaking people everywhere …

I eat uncountable quantities of yogurt: dozens of cups, stacked up in my fridge, forming swaying towers. I think I've tasted all or almost all the yogurts available at the supermarkets; I'm not too demanding,  I 'm happy with a yogurt that is not too sour, any brand is ok as long as it contains sugar, not sweetener.
I'm a creature of habit in fact I prefer to eat strawberry yogurt.
Lately, I've been stealing my husband's yogurt, so I alternate between strawberry and chocolate, crunchy cereals and nut yogurt.
To make yogurt I used an old yogurt maker that I found in the cellar after many years; I haven't used it much because the yogurt came out too liquidy and sour.
Then I tasted a special yogurt, made by my friend Maria Grazia, a member of the forum Coquinaria, as well as a medical dietician and therefore particularly concerned with healthy eating.
I find this yogurt is just perfect, better than the ones I buy, it is so creamy and sweet. As you can see on the photo, I strained it in a colander lined with a gauze for a couple of hours until it became thick.
To accompany this delight, I made some Candied Cinnamon & Sugar Almonds, using a recipe I found on a blog called Melskitchencafe, which shows the step by step photos.
It was also really good with my strawberry jam. I made this jam in May but it came out too liquidy, it was a total failure!  However with this very creamy yogurt the final result was perfect!
Needless to say that we ate it all up, crunching an exaggerated number of almonds. Well, it was my first experiment, next time I will behave myself and not eat too much!!

Song of the day: Heart of the country

3 yogurtIMG_4897_2
Homemade yogurt

Ingredients
1 liter uht whole milk
125 ml plain yogurt
Mix the yogurt with milk by stirring gently. Pour the mixture into the glass jar. Place the jar into the yogurt maker and a leave a minimum of 6 to 8 hours or overnight until set. Strain the yogurt for about two hours.

Candied Cinnamon & Sugar almonds

Ingredients:
1 egg white
1 teaspoon cold water
½ teaspoon pure vanilla extract
2 cups unsalted almonds
½ cup packed light brown sugar
¼ teaspoon salt
½ teaspoon cinnamon


Preheat oven to 250 degrees. Line a large (11X17-inch) rimmed baking sheet with foil and lightly spray with cooking spray.

In a large bowl, beat the egg white until stiff peaks form. Add the water and vanilla and beat again until stiff. Add the almonds to the mixture and stir gently to coat the almonds with the egg white mixture. In a small bowl, mix the brown sugar, salt and cinnamon. Add this mixture to the almonds and stir gently to mix well. Pour the almonds out onto the prepared baking sheet and carefully spread them out into a somewhat even layer. Place the baking sheet in the oven and bake for about an hour, stirring/flipping every 15 minutes, until the almonds look and feel dry. To check to see if the almonds were done, I carefully picked one up in my fingers and when I pressed around it, I didn’t get any wet sugar on my hands. The coating on the almond felt hard and crunchy. Cool completely before serving or packaging.




4 commenti:

Melanie ha detto...

Your pictures are so beautiful! I'm so happy you enjoyed the almond recipe!

CalicoSabry ha detto...

Hi Melanie! Thank you so much for your comment and stopping by my blog :) I also shared your recipe with my friends and they absolutely loved it!

The miss tools ha detto...

Ciao, intanto complimenti per le foto, poi certo, anche per le ricette! :) Ti trovo per caso e ti seguiro' con piacere. Alla prossima, Letizia. Passa a trovarmi se ne hai voglia.

CalicoSabry ha detto...

Letizia, grazie ancora della visita e dei complimenti, purtroppo non riesco a mettere molte ricette e preparo qualcosa nei ritagli di tempo, correndo e spesso lottando con la stanchezza. Insomma quando ricevo dei bei commenti sono contenta ed ho un motivo in più per fare sempre meglio!