giovedì 22 ottobre 2009

Tortino di patate

tortino_di_patate


Preparare il tortino di patate per due è un rischio. Va a finire che, un pezzetto dopo l'altro, ne mangiamo veramente troppo.
Per evitare di riempirci, ho pensato di dividerlo in cubetti, così rientra nella categoria del finger food che piace tanto a tutti.
Il giorno in cui l'ho preparato però, ero sola quindi potete immaginare cosa ho combinato: la macchina fotografica era un pò scivolosa, mentre scattavo mangiavo.
Penso che questo piatto sia davvero irresistibile e se abitate in un appartamento come me, vi sarà capitato mille volte di tornare a casa e di inseguire, nel palazzo, il profumo del tortino di patate domandandovi chi fosse "il colpevole", sperando magari che venisse da casa vostra o che qualcuno ve ne portasse un pezzetto....invece niente:((
Questa volta è toccata a me, si sentiva il profumo ovunque, una scia che andava dal portone e poi su per le scale fino a casa mia....
Purtroppo non è rimasto un pezzetto per nessuno, ne a casa nè fuori...:-D

Canzone del giorno: ho perso l' Unplugged!!! Mi tocca cantare da sola (e sarebbe meglio evitare!) senza l'originale "Be-bop-a-lula" e "I Lost My Little Girl"

Ingredienti per 4: 1kg di patate 2 uova 6 pomodori secchi 100 g scamorza 200 gr mozzarella 30 gr di grana grattuggiato pangrattato 30 gr margarina noce moscata erba cipollina

Lessare le patate e schiacciarle, unire la margarina e lasciare raffreddare. Aggiungere le uova, il grana, i pomodori a pezzetti, l'erba cipollina, il sale e la noce moscata. Imburrare uno stampo di 20x30 cm, cospargerlo di pangrattato e disporre metà del composto. Aggiungere i formaggi a pezzetti e coprire con il resto delle patate. Cuocere in forno a 200° per 40 minuti.


For Liverpuddlians and English speaking people everywhere.....


Preparing the dish only for the two of us is a risk. We end up, one piece after another, eating too much. Just to avoid this, I divided it into cubes, so it falls into the category of finger food which everybody seems to like so much.
On the day I made it however, I was alone so you can imagine what I did: my camera was slippery because while I took the pictures I ate.
I think that this dish is irresistible and if you live in an apartment like me it may have occurred, thousands of time, that you came back home and followed, in the building, the delicious smell of potato cake. You may also have wondered who was the "guilty party", hoping that somebody might appear at your door offering some. This time it was my turn, I made the cake, but none was left in my house nor in the building...!

Songs of the day: I lost the Unplugged Album. I have no choice but to sing by myself (which I should avoid doing;) without the original in the background. "Be-bop-a-lula" and "I lost my little girl".

Ingredients for 4:
1kg potatoes
2 eggs
6 sun-dried tomatoes cut into pieces
100gr scamorza
200gr mozzarella
30gr parmesan cheese
grated bread
30 gr margarine
nutmeg and chives

Boil and mash the potatoes, mix in margarine and let cool. Add the rest of the ingredients except for scamorza and mozzarella. Butter a 20x30 cm cake pan and sprinkle with grated bread. Evenly spread half the potato mixture into the pan. Arrange the cheese, cut into pieces, on top and cover with remaining potato mixture. Bake at 180 for 30/40 mins.

8 commenti:

Anonimo ha detto...

Urrà! con le tue indicazioni finalmente imparerò a preparare un piatto che mi piace davvero tanto.
Pensi che si mantenga per un paio di giorni dopo la cottura?

Mary

CalicoSabry ha detto...

Ciao Mary! Come stai? Io l'ho mangiato anche il giorno dopo ed era buono come appena fatto. Al terzo giorno non ci è arrivato;))

spighetta ha detto...

Umh...molto sfiziosa questa versione con i pomodori secchi (che adoro) e l'erba cipollina!!!
Gnam!

CalicoSabry ha detto...

Grazie Spighetta! Oggi ho finito l'erba cipollina, devo aspettare che ricresca la piantina, in più sono a corto di sale, credo sia ora di provare qualcosa di nuovo;)) ora do un'occhiata al sito che hai indicato tu Ciao

NIGHTFAIRY ha detto...

Che buono!amo i pomodori secchi, lo rendono ancora più sfizioso!

CalicoSabry ha detto...

Ciao Nightfairy e benvenuta! Grazie del commento, mi fa molto piacere, a presto:))

Luisa ha detto...

sembra davvero godurioso! :)

CalicoSabry ha detto...

Luisa, tu devi essere molto brava a preparare tortini e timballi, questa ricetta è semplicissima come puoi vedere, si può preparare con largo anticipo e cuocerla poco prima di servire, in realtà anche il giorno dopo, riscaldato, era buono lo stesso:))